Visita la città di Efeso

Scritto da Émily

Visita guidata di Efeso da Istanbul e Kusadasi. Esplora i migliori luoghi di Efeso con una guida privata nel 2022.

L’antica città di Efeso è un luogo importante da visitare in Turchia. Efeso, la città romana meglio conservata del Mediterraneo orientale, è visitata da milioni di persone ogni anno. Si raccomanda una visita guidata privata di Efeso per scoprire questo luogo speciale.

Questo tour è progettato per coloro che vogliono visitare Efeso da Istanbul con una visita guidata. Questo tour include l’arrivo a Izmir in aereo da Istanbul e la partecipazione a un tour di piccolo gruppo a Efeso. Tuttavia, se lo desiderate, questo tour può essere organizzato esclusivamente per voi. Vi consigliamo di scegliere il tour privato di Efeso.

È un privilegio visitare Efeso con una guida esperta e competente. Il tour di Efeso con la narrazione di una guida privata renderà le rovine romane vive ai vostri occhi.

In questo articolo, abbiamo elencato i luoghi da vedere durante la visita guidata di Efeso.

Visita guidata privata di Efeso 2022

Nell’antica città di Efeso, si trova il Tempio di Artemide, una delle 7 meraviglie del mondo. C’è anche la Biblioteca di Celso, una delle rovine romane più impressionanti del mondo.

A Efeso si possono trovare tracce dei più famosi governanti dell’Impero Romano. Per esempio, un tempio dedicato ad Adriano e una fontana dedicata a Traiano si trovano anche a Efeso.

Naturalmente, la fama di Efeso non è dovuta solo al suo patrimonio greco-romano. Efeso, una delle città più importanti della storia paleocristiana, fu anche la sede degli apostoli di Gesù e della Vergine Maria.

Efeso era il centro culturale più importante del mondo nella tarda antichità ed è ancora possibile vedere le tracce di questa eredità. Si raccomanda di fare una visita guidata privata di Efeso per capire al meglio la storia di Efeso.

Ecco le cose da fare a Efeso sotto 10 voci. Sono sicuro che gli appassionati di storia lo troveranno piuttosto eccitante. Come ho detto prima, questo itinerario può essere prenotato prendendo una visita guidata.

1. Tempio di Artemide

Il Tempio di Artemide è considerato una delle sette meraviglie del mondo antico. Il tempio dedicato alla dea Artemide ha fatto una svolta nell’architettura mondiale.

Il tempio di Artemide, che è stato ricostruito diverse volte a causa di inondazioni, incendi e terremoti, ha perso la sua importanza con l’abbandono della religione politeista.

Non rimane molto del tempio di Artemide. Tuttavia, anche le rovine del tempio sono abbastanza impressionanti. Le storie che la vostra guida racconterà durante il tour privato di Efeso vi faranno rivivere questa magnifica struttura.

2. Biblioteca di Celso

Celso Polemaeno era un burocrate di alto livello a Roma. Celso raggiunse l’apice del suo potere quando fu nominato governatore delle province asiatiche di Roma.

Suo figlio Tiberio voleva coronare le conquiste di suo padre. Ha quindi intrapreso la costruzione di una biblioteca a Efeso, che ha dedicato a suo padre.

Celso, che perse la vita durante la costruzione della biblioteca, fu anche sepolto accanto al monumento costruito in suo nome.

La biblioteca, che fu completata nel 117 d.C., era la terza biblioteca più grande del mondo antico. La biblioteca, che contiene 12.000 manoscritti, è stata danneggiata dai terremoti.

La Biblioteca di Celso, la cui facciata si è conservata fino ad oggi, è il simbolo più emblematico dell’antica città di Efeso.

3. Via Curettes

La via Curetes è il cuore della città vecchia di Efeso. Camminando per via Curetes, vi sentirete come un cittadino romano vissuto centinaia di anni fa.

Molti monumenti storici sono stati costruiti su questa strada durante l’apice dell’Impero Romano. Questo è uno dei luoghi che vi piacerà visitare durante un tour guidato di Efeso.

4. Fontana di Trajans

L’Impero Romano raggiunse il suo apice durante la dinastia conosciuta come i Cinque Buoni Imperatori. C’è una fontana a Efeso dedicata a Traiano, uno di questi imperatori.

Costruita nel 114, la Fontana di Traiano è una struttura costruita nello stesso periodo della Biblioteca di Celso. Anche se gli elementi architettonici principali della fontana sono sopravvissuti, i dettagli non sono più presenti.

Secondo i documenti, c’era una statua dell’imperatore Traiano al centro della fontana. Inoltre, tra i rilievi che adornavano la fontana c’era una rappresentazione di Androclos, il leggendario fondatore di Efeso.

5. Tempio di Adriano

Adriano era un altro dei cinque grandi imperatori che ho menzionato prima. Uno dei nobili di Efeso costruì un tempio dedicato ad Adriano dopo l’ascesa al trono dell’imperatore.

Le terme romane furono aggiunte più tardi accanto al tempio di Adriano. Le statue di quattro imperatori romani del periodo della Tetrarchia erano anche collocate all’ingresso del tempio.

Teodosio, l’ultimo imperatore della Roma unita, ricostruì la struttura, che era stata danneggiata e distrutta dal terremoto. Teodosio fu l’imperatore che ebbe il ruolo maggiore nella cristianizzazione di Roma dopo Costantino il Grande.

6. L’Odéon

L’Odeon aveva due funzioni diverse a Efeso. In primo luogo, qui si è riunito il consiglio comunale e qui sono state prese le decisioni sul futuro della città. In secondo luogo, qui si tenevano i concerti della città.

L’Odeon, che ha una capacità di 1500 persone, risale al II secolo, come molte altre strutture iconiche di Efeso. Efeso era una stella nascente nel II secolo, al culmine della Pax Romana.

7. La via dell’Arcadia

La Via Arcadica era la strada principale dell’antica città di Efeso. Questa strada, che porta dal porto al Grande Teatro, era la porta della città di Efeso verso il mondo esterno.

Efeso, una delle città portuali più trafficate del mondo nei tempi antichi, era un luogo dove si incrociavano le rotte commerciali. Le merci che arrivavano al porto con le navi da carico venivano trasportate in città per questa via.

Efeso è uno dei luoghi da visitare assolutamente in Turchia con una guida turistica. Mentre si cammina lungo la Via Arcadica, si può viaggiare indietro nel tempo con la narrazione di una guida turistica privata a Efeso.

8. Grande Teatro

Il Grande Teatro, che poteva ospitare 25.000 persone, era l’opera architettonica più impressionante dell’antica città di Efeso. Chi entrava in città dalla strada dell’Arcadia vedeva prima questa affascinante struttura.

Il teatro efesino, che aveva un palco a tre piani, era decorato con sculture in nicchie. I combattimenti tra gladiatori si tenevano sul campo di fronte al palco. I più magnifici eventi artistici del mondo antico hanno avuto luogo qui.

Vale anche la pena notare che i rilievi dei gladiatori più importanti del mondo sono esposti al Museo di Efeso nel distretto di Selcuk. Dopo aver visitato le rovine di Efeso, puoi consolidare le tue conoscenze visitando questo museo.

9. Casa della Vergine Maria

Secondo la tradizione, dopo la crocifissione di Gesù, San Giovanni portò la Vergine Maria a Efeso. Madre Maria visse il resto della sua vita in una casa costruita ai piedi di una montagna.

La casa, che fu scoperta durante gli scavi del XIX secolo, ha un’architettura tipicamente romana. I deliri di una suora tedesca di nome Anne Catherine Emmerich hanno guidato la scoperta della casa.

La Casa della Vergine Maria è oggi sulla via del pellegrinaggio cristiano e attira milioni di visitatori da tutto il mondo. Si può conoscere a fondo la storia di questa casa, che ha una storia molto interessante, durante una visita guidata di Efeso.

10. Grotta dei Sette Dormienti

L’impero romano ha perseguitato i cristiani per 300 anni. La geografia anatolica ha ospitato per secoli persone in fuga da questa persecuzione. Di conseguenza, oggi c’è una notevole eredità cristiana in luoghi come Efeso e la Cappadocia.

La Grotta dei Sette Dormienti racconta la storia di sette fedeli cristiani che furono perseguitati durante il regno dell’imperatore Decio. Sette persone che si sono addormentate durante questo periodo si svegliano secoli dopo e si ritrovano nella Roma cristiana.

La Grotta dei Sette Dormienti è uno dei luoghi più interessanti da vedere durante una visita guidata privata di Efeso. I racconti della tua guida ti daranno un senso a questa storica rovina.

Tour privato di Efeso da Istanbul

Il tour privato a Efeso da Istanbul permette di vedere i siti storici che ho menzionato in questo articolo. Il tour inizia con un volo da Istanbul all’aeroporto di Izmir e prosegue con una guida e un autista.

Tour privato di Efeso da Kusadasi

Il tour privato di Efeso da Kusadasi inizia con un autista e una guida che vi vengono a prendere al porto della crociera. Durante la vostra visita guidata di Efeso, scoprirete il magnifico patrimonio romano che ho menzionato prima.

Dopo questo tour di mezza giornata, sarete riportati al porto di Kusadasi. Puoi anche fare questo tour ad un costo inferiore unendoti ad un piccolo gruppo. Potete anche prenotare una visita guidata privata di Efeso che sarà organizzata solo per voi.

I migliori hotel di Efeso

Chirurgia estetica a Istanbul

Istanbul è la capitale mondiale della chirurgia estetica: aumento del seno, rinoplastica, liposuzione, lifting del viso, trapianto di capelli, faccette dentali, impianti dentali, palloncino gastrico, addominoplastica, ecc.

I prezzi sono fino a 4 volte più bassi rispetto all’Europa, con chirurghi di fama mondiale. Siete pronti a liberarvi dei vostri complessi? Richiedete subito un preventivo.

Cos’altro fare in Turchia?

Visitare Pamukkale

Tutto quello che c’è da sapere su Pamukkale in Turchia: foto dei bacini d’acqua, orari 2022, dove alloggiare, dove mangiare e come visitare Hierapolis. Visita di Pamukkale.

Cosa fare a Istanbul?

Le esperienze da non perdere e le migliori cose da fare a Istanbul, in Turchia. Visitare Istanbul con i bambini, le cose da fare gratuitamente, le migliori esperienze locali. Cosa fare a Istanbul?

Ti porto a fare un giro 🙂

Avete bisogno di una guida italiana privata?
Visitate tutta Istanbul al miglior prezzo!

Vantaggi dell’utilizzo di una guida turistica ufficiale:
• Accesso prioritario ai monumenti senza rendere il filo
• Sfruttate vostro tempo con un circuito ben collaudato
• 15 anni di esperienza. Partire con un bagaglio culturale
• Creare un programma su misura con i consigli della guida
• Fuori dai sentieri battuti: Istanbul da un’angolazione insolita

22 commenti

  • Ciao, per favore, potresti dirmi il costo dell’ingresso a Efeso e quali tagli di valuta accettate? Grazie.
    Risposta

    • Ciao Eva, il biglietto d’ingresso è in euro ed è di circa 12,5 euro, almeno al momento della nostra visita. Il nostro tour ha pagato la tassa, quindi non ho visto se accettano carte di credito, ma penso che se cercate le tariffe d’ingresso per Efeso dovreste essere in grado di trovare maggiori informazioni.

    • Grazie 🙂 . L’antica città di Efeso è aperta tutti i giorni ai visitatori.
      Da aprile a ottobre, l’antica città di Efeso apre alle 8:30 e chiude alle 18:30.
      Dopo ottobre e fino a marzo, i siti aprono alle 8:00 e chiudono alle 16:30.

  • Grazie per aver condiviso tutte queste utili informazioni. Io e mio marito stiamo pensando di andare a Efeso in auto e non prendere una visita guidata. Non ci sono molte informazioni sulla situazione dei parcheggi. Inoltre, c’è molta coda per acquistare i biglietti?

    • Ciao Laura, ricordo di aver visto posti auto a entrambi gli ingressi. Non sono sicuro che siano gratuiti, ma potrebbero esserlo. Sono entrata dal cancello sud e non c’era molta coda, credo che più persone entrino dal cancello nord perché è più vicino alla città. Spero che questo vi sia d’aiuto e che il vostro viaggio sia piacevole 🙂

    • Ciao Mary. No, credo di no. Se avete intenzione di andare a Efeso con i vostri bagagli, non fatelo.

  • Un articolo davvero fantastico sulla Turchia. Grazie mille per questo bellissimo e istruttivo articolo. Spero che la prossima volta proverai ad andare a Marmaris 🙂

    • Grazie. Sono lieto che l’abbia trovato utile. Noi amiamo la Turchia, quindi la proveremo senz’altro 🙂

  • Eccellente post di un luogo intrigante. ci sono restrizioni sul codice di abbigliamento? Noi ci andremo a luglio e vorremmo essere attenti a tutte le regole, ma anche alle temperature. Grazie.

    • Grazie, buono a sapersi. Non è richiesto un codice di abbigliamento specifico. Tuttavia, bisogna essere attenti e rispettosi della cultura. Soprattutto, è necessario indossare buone calzature robuste e antiscivolo, poiché le vecchie biglie sono piuttosto scivolose. Cappelli, ombrelli e bottiglie d’acqua sono d’obbligo.

  • Ciao! Mio marito visiterà Selcuk in agosto e come sempre preferiamo fare le visite da soli. Non è difficile prendere l’autobus per vedere le rovine di Efeso? Intendiamo partire la mattina presto per evitare la folla, in modo da poter tornare presto a Selcuk. Ogni vostro contributo è gradito, abbiamo più di 50 anni e viaggiare è la nostra passione. Grazie mille.

    • Saluti Olivia, alla stazione degli autobus c’è un piccolo bus che parte ogni 20 minuti direttamente per Efeso, e il ritorno è al punto di consegna. Si tratta di circa 10 minuti a tratta. Camminando verso la stazione degli autobus, si trova sul lato sinistro, con autobus verdi e bianchi. C’è anche un piccolo negozio di alimentari dove è possibile acquistare acqua. Buon viaggio!

  • Salve! Ho intenzione di volare da Antalya a Izmir per una gita di un giorno, noleggiare un’auto all’aeroporto di Izmir e andare a Efeso. La domanda è: sapete se c’è un parcheggio pubblico alle porte di Efeso? L’altra opzione è parcheggiare a Selcuk e prendere l’autobus, ma sono preoccupata di perdere tempo prezioso se prendiamo l’autobus. qualsiasi suggerimento è molto apprezzato!

    • Purtroppo, a mio parere, non è adatto ai bambini piccoli, perché c’è un terreno molto accidentato e un’area di sosta per i bambini.

      • Ciao dicevi che non c’è un deposito bagagli? Io vorrei arrivare e ripartire la sera stessa…non c’è modo di lasciare i bagagli da nessuna parte,?

        • Ciao Luana, ti consiglio di lasciare i bagagli nell’hotel più vicino e di pagare il deposito. Ha fatto molto 🙂 Cercate di contattare gli hotel a Efeso in anticipo per saperne di più. Grazie

❤️ Risponderò a tutte le vostre domande 😊